Val Passiria: escursioni e gite in bici nella natura

La Val Passiria e il Gruppo di Tessa

La Val Passiria è un luogo unico con molte bellezze naturali. Il Parco Naturale Gruppo di Tessa è il più grande del suo genere in Alto Adige ed è possibile esplorarlo percorrendo l’Alta Via di Merano lunga 80 km, uno dei sentieri escursionistici più belli dell’Alto Adige. Attraversa questa zona anche il percorso escursionistico europeo, che conduce dalla Bretagna francese fino alla città italiana di Verona.

I sentieri delle rogge

Amati sentieri per escursioni e bellissimi percorsi per passeggiate nei dintorni di Merano, i Sentieri delle rogge esprimono tutto il loro fascino soprattutto in primavera e in autunno. Alcuni secoli fa, lungo i campi di mele e i vigneti vennero creati dei canali d'irrigazione artificiale, le cosiddette "rogge". Per curare e mantenere in buone condizioni le rogge vennero creati al loro fianco dei sentieri, i cosiddetti sentieri delle rogge. I sorveglianti delle rogge, ovvero i Waaler, si occupavano di verificare la corretta distribuzione dell'acqua e di controllare i canali. Oggi, questi percorsi lungo i canali d'irrigazione sono diventati bellissimi sentieri d'escursione. Particolarmente consigliato è ad esempio il sentiero Maiser che conduce da Saltusio in Val Pusteria a Maia Alta presso Merano. Partendo da Castel Planta, il percorso si snoda tra frutteti, boschi e prati. Quest'escursione è particolarmente affascinante in primavera, quando i fiori di melo dipingono il paesaggio di rosa.

Pista ciclabile della Val Passiria

Il fiume Passirio accompagna i ciclisti lungo i 20 km della pista ciclabile che attraversa tutta la Val Passiria da Merano (525 m slm), passando per Saltusio (490 m slm) raggiungendo San Leonardo in Passiria (689 m slm).

La pista ciclabile è quasi interamente in ghiaia, con una parte asfaltata vicino a Merano, è prevalentemente pianeggiante o con una pendenza minima e conduce sempre attraverso gli splendidi paesaggi della Val Passiria costeggiando il fiume e toccando i paesi di Tirolo, Rifiano e Caines, Saltusio e San Leonardo in Passiria.